Le parti sociali rinnovano il CCNL delle cooperative agricole

Con un umento retributivo di 66 euro al parametro 111,00 corrispondente ad un aumento a regime del 4,55% è stato sottoscritto dalle centrali cooperative e i sindacati il contratto delle cooperative agricole. Agci-Agrital, Confcooperative-Fedagripesca e Legacoop Agroalimentare da un lato,…

Marchio ad hoc e tavolo tecnico: il Senato approva la legge sul biologico

Il Senato ha approvato in Commissione Agricoltura la nuova legge sul biologico, che introduce un marchio ad hoc per il bio italiano e un tavolo tecnico al Mipaaf. Come noto il settore è in costante sviluppo e l’Italia è tra…

La crescita di DOP, IGP e STG trascina l’agroalimentare made in Italy

La produzione certificata DOP e IGP agroalimentare e vinicola ha messo a segno una progressione del 4,2% nel 2019 rispetto all’anno precedente, arrivando a 16,9 miliardi di euro, confermando la crescita continua di un comparto che contribuisce per il 19%…

Shopping cinese (via Svizzera) nel bio italiano

Shopping cinese (con testa di ponte elvetica) lungo la Penisola: attraverso l’acquisto effettuato dal gigante svizzero dei pesticidi e dei fertilizzanti Syngenta, acquisita a sua volta nel 2016 per 43 miliardi di dollari, ChemChina controllerà la Valagro di Atessa (CH),…

Come il Covid rivoluziona le filiere produttive in Europa

Secondo uno studio realizzato da Alvarez&Marsal, il Covid rivoluzionerà le filiere produttive in Italia: nei prossimi 12 mesi lungo lo Stivale si venderanno fra i 3 e i 4 miliardi di euro di prodotti made in Italy in più, a…

Ristori bis e foodservice, chi entra e chi no

Esclusa dal primo Decreto Ristori, la ristorazione collettiva è stata inclusa come categoria Ateco nel DL Ristori Bis. Ma rimangono fuori i grossisti del food&beverage. Nella prima versione del provvedimento non erano comprese tra l’altro circa 100 mila imprese tra…

Vendite 2020 in calo per vini e spirits nel fuoricasa

Vendite fuoricasa in calo di circa un terzo per vini e spirits nel 2020: secondo uno studio che Federvini ha affidato a TradeLab sui consumi out of home, alla fine dell’anno il decremento sarà del 28% per la categoria vini…

La crescita (infinita?) di Impossible Foods

Altro che impossibile: tutto pare possibile per le aziende specializzate in nuove produzioni alimentari, trascinate dai food trend del momento. È il caso di Impossible Foods, l’azienda californiana specializzata nella realizzazione di sostitutivi della carne, che si è di recente assicurata…

Elior innova la pausa pranzo con iColti in Tavola

  Si chiama iColti in Tavola, la nuova soluzione per un pasto bilanciato, veloce e vario proposta da Elior.  Un nuovo modo di fare la pausa pranzo pensato patendo dal presupposto che nei prossimi mesi il 60% dei dipendenti italiani…

Un 2019 a tutta birra per… la birra italiana

Un 2019 all’insegna dei record per la birra in Italia: come emerge dall’Annual Report 2019 di AssoBirra infatti, nel nostro Paese il comparto birrario ha registrato un incremento del 5% della produzione rispetto al 2018, una crescita dei consumi interni…

css.php
Translate »